Archivi tag: ingmar bergman

Persona

Persona (1966) – Ingmar Bergman / Svezia L’eterno dualismo che accompagna ogni stimolo, pensiero o desiderio represso/inespresso, da un esistenzialismo interpretato in chiave psicanalitica a una libido perversa, celata dietro la maschera che dà latinamente nome all’opera stessa; il conflitto … Continua a leggere

Pubblicato in Cult film | Contrassegnato , | 1 commento

Il Settimo Sigillo

Det sjunde inseglet (1957) – Ingmar Bergman / Svezia Un gabbiano sorvola un costone roccioso, due cavalli scuri sostano dove le ultime onde marine lambiscono il litorale scandinavo, un uomo riposa non troppo distante, incurante dell’imminente incombenza vagliante. Così si … Continua a leggere

Pubblicato in Cult film | Contrassegnato , , | 3 commenti

Il Posto delle Fragole

Smultronstället (1957) – Ingmar Bergman / Svezia Di un fascino folgorante e di un’attualità immortale. Lo stesso anno di un altro lavoro altrettanto importante se non di più (“Il settimo sigillo”), Bergman s’impone sul panorama cinematografico internazionale producendo un altro … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 3 commenti

Sussurri e Grida

Viskningar och rop (1972) – Ingmar Bergman / Svezia Tra tutte le opere di Ingmar Bergman, quella in causa è psicologicamente e artisticamente la più complessa; la più travagliata (costò al regista tutti i suoi averi e richiese un lungo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento