The Captured Light Of An Istant

The Captured Light of An Istant (2017) – Lichun Tseng / Olanda

L’immagine coglie il tempo nel suo avanzare costante. Catturare la luce in un momento effimero può significare cercare di percepire quello stesso momento, un gesto che non ha un fine preciso se non quello di maturare la consapevolezza del luogo, ciò che deriva dell’esperienza sensibile, la stessa di cui parla Pessoa nel suo Libro dell’inquietudine, al quale si rifà il film. L’immagine non ha un suo tempo, riporta ad una dimensione altra, se però si sovrappone un frangente del passato ad uno postero si riesce a svelare una certa veridicità insita al contesto; è pertanto con la sovrapposizione che ci si rapporta a ciò che è stato e che ora non è più, solo così si valorizza la fugacità dell’istante, per meglio dire citando Freud: “il valore della caducità è un valore di rarità nel tempo”. Ciò che è precario è raro, quindi prezioso, ma in tale affermazione non si coinvolge solo il tempo, anzi, forse in modo ancor più manifesto si implica la luce. Nei precedenti cortometraggi “Flow” e “Balga” si pensava ad un contrasto luminoso che risaltasse le forme, i riflessi, qui invece la luce viene esaltata per ciò che è ma soprattutto per ciò che significa. Non più un bianco e nero confuso, bensì un colore terso che si mostra senza filtri, contrariamente alle immagini che, nella prima parte del cortometraggio, si palesano solamente per lampi brevissimi – come a cercare una valorizzazione delle stesse – spezzando il nero regnante. Frammenti di riprese quasi sempre statiche che insinuano un procedimento mentale comunicante per impulsi: il mare, un paesaggio urbano, una pianta, e ancora il mare che ritorna e con lui il pensiero verso qualcosa di permanente. Lo accompagna il fruscìo del vento.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Avant-garde e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...